CAMPIONATI REGIONALI DI PATTINAGGIO …

CAMPIONATI REGIONALI DI PATTINAGGIO

Continuano a ritmo serrato i campionati Fisr e UISP.
C’eravamo lasciati con grandi numeri che sono diventati infiniti, in questa settimana, con le ragazze che hanno conquistato buoni piazzamenti alla formula uisp a Pisa seguite da Simona Macinai e Federica Zerini e nel nostro palazzetto il 25 aprile, con Lisa Pagliantini e Simona. In simultanea Aurora Lazzeri faceva una buona prova a Prato, Fisr, con Luca Lallai a bordo pista.
Anche oggi giornata intensa con la finale obbligatori e libero Fisr divisione nazionale A, con buone prove di Zoe Ndidi Okpokpo e Giada Amadori seguite per gli Obbligatori da Elisabetta Iacoboni e da Lisa Pagliantini e Elisabetta Saccone per Zoe nel libero.
Nelle stesse ore nella pista di San Rocco, guidate da Jessica Fantacci, Sara Vigni andava a conquistare un’ottima 7° posizione ‘Uisp primavera’ che le ha fatto guadagnare l’accesso alle finali nazionali di Bologna; traguardo sfiorato da Ginevra Cigni per 2 posizioni sia nel libero che negli Obbligatori, sotto lo sguardo attento di Sara Melaccio, ma con speranza di ripescaggio.
Le gare, non finiscono mai in questi giorni, con impegni il 1° e il 6 maggio e con il brevetto per il numeroso gruppo primi passi.
Forza ragazze per l’ultimo sprint💪💪….e un grande in bocca al lupo ad atleti ed allenatori.

Leggi il seguito

CAMPIONATI PATTINAGGIO ARTISTICO …

CAMPIONATI PATTINAGGIO ARTISTICO

Proseguono incessantemente i campionati regionali che si sommano al trofeo di Primavera Libertas di Viterbo.
Ma più delle parole oggi contano i numeri e ve ne diamo alcuni.
A Viterbo gareggiavano 22 atlete oggi, con il gruppo ‘farfalle’ guidato dall’infaticabile Gaia Fralassi che hanno conquistato moltissimi podie con super prestazioni.
Al Siena hockey simultaneamente si teneva la gara regionale UISP di obbligatori, con Sara Vigni 2° e Chiara Sciumbata 3°, ‘messe’ in pista da Sara Melaccio, che sta portando le ragazze a livelli inimmaginabili.
Zoe Ndidi Okpokpo aveva la semifinale fisr a Pistoia, raggiungendo sotto la sapiente guida di Luca Lallai, la finale con il 2° punteggio assoluto e domani 7 ragazze, alle quali va il nostro in bocca al lupo, avranno il regionale formula UISP. Si tratta di 32 atlete in 2 giorni.
Ci hanno sempre raccontato che il pattinaggio è uno sport per pochi (ricordiamoci i tempi in cui le gare le facevano in 10). Noi non ci abbiamo mai creduto in questa cosa. E con l’aiuto di tutti gli allenatori e la spinta dei genitori ci siamo riusciti. Questo è un ringraziamento all’impegno di tutta la società fatta da ragazzi, dirigenti, allenatori e genitori. Perché per noi, anche prima di conoscere i risultati, avevate già vinto.😍💪

Leggi il seguito

CAMPIONATI REGIONALI DI PATTINAGGIO …

CAMPIONATI REGIONALI DI PATTINAGGIO

Continuano incessantemente i regionali, con la formula UISP a Castiglion della Pescaia Sabato e gli Esordienti B Fisr a San Rocco a Pilli, domenica.
Buone prove delle ragazze seguite da Simona Macinai sulla costa, con Marta tagliente 7°,
Emilia Cappa 14° e Giulia Bracalente 15°.
Mentre domenica mattina Ginevra Cigni ha conquistato un’ottima sesta posizione nelle categorie Fisr a pochi decimi dal podio, guidata dall’allenatrice Elisabetta Iacoboni.
Ancora risultati molto convincenti frutto del gran lavoro dei tecnici e dell’impegno delle atlete, in attesa dei prossimi appuntamenti che assegneranno le qualificazioni ai campionati italiani.

Leggi il seguito

CAMPIONATO REGIONALE UISP CATEGORIE …

CAMPIONATO REGIONALE UISP CATEGORIE

Grandissimi risultati oggi a Grosseto per la prima prova dei regionali di pattinaggio.
Giada Amadori ha conquistato un insperato 1° posto nella categoria ‘juniores uisp’ obbligatori, ottimo anche l’8° di Zoe Ndidi Okpokpo nei ‘juniores giovani’ che permetteranno di partecipare ai campionati italiani, con Giada che dovrà difendere per la prima volta, l’oro regionale. Grande soddisfazione per l’allenatrice Sara Melaccio che le ha seguite e per Jessica Fantacci che nel pomeriggio è riuscita a far qualificare Zoe e Giada, dolorante per un infortunio, agli italiani anche nel libero con un favoloso 5° e 6° posto rispettivamente.
Un ringraziamento sentito dalla nostra società all’impegno delle atlete ma soprattutto allo staff tecnico, che dopo vicissitudini professionali, con grande unità di intenti e impegno è riuscito a portare a livelli altissimi e inesplorati le nostre atlete.
Dopo questo magnifico inizio, facciamo un grande in bocca al lupo a tutte le atlete per i prossimi impegni, con grande fiducia e attesa per i prossimi risultati.

Leggi il seguito